Aree di lavoro
  • Genere
  • Inclusione
  • Innovazione
  • Dipendenze
  • Welfare
  • Lavoro
  • Comunità
  • Partecipazione
  • Migrazioni
  • Scuola
  • Giovani

Luca Meola

Fotografo documentarista, laureato in Sociologia all’Università di Trento. Nel 2003 la sua passione per il viaggio lo porta in Bolivia come casco bianco con un’organizzazione per i diritti umani. Dal 2007 comincia a collaborare con Codici, nella veste di operatore sociale e ricercatore nei progetti Latinos e Cash Cash. Dal 2010 si dedica esclusivamente alla fotografia sviluppando progetti personali e commissionati. Dalla fine del 2014 si trasferisce in Brasile dove lavora come fotoreporter per riviste brasiliane e internazionali. È rappresentato dall’agenzia fotografica Luz ed è membro della community internazionale di storytellers Everyday Project.

Nel marzo 2021 pubblica “Selva de Pedra”, il suo primo libro fotografico, che raccoglie anni di esplorazione nei contesti più marginali della città di San Paolo in Brasile. Con il reportage Cracolândia, il più grande mercato di crack a cielo aperto di tutto il Sud America, ha vinto nel 2021 il “Premio Colonna” al Sifest e il primo premio all’Urban Photo Award di Trieste.