Aree di lavoro
  • Genere
  • Inclusione
  • Innovazione
  • Dipendenze
  • Welfare
  • Lavoro
  • Comunità
  • Partecipazione
  • Migrazioni
  • Scuola
  • Giovani

Il progetto MINPLUS – attivato nel quadro del programma di cooperazione transfrontaliera INTERREG – si propone di sviluppare un modello di governance territoriale per l’accoglienza e l’integrazione di persone richiedenti protezione internazionale su entrambi i lati della frontiera italo-svizzera. Nelle aree del Piemonte e del Cantone Ticino interessate dal progetto il fenomeno migratorio insiste su territori montani e di frontiera, costituiti da agglomerati urbani di piccole e piccolissime dimensioni, nei quali è fondamentale mettere a tema le questioni della diversità e dell’inclusione. MINPLUS mira a costruire un modello che ricomprenda e gestisca aspetti normativi, finanziari e organizzativi riguardanti la presa in carico e l’accompagnamento di Migranti Richiedenti Protezione Internazionale, con una particolare attenzione per i Minori Stranieri Non Accompagnati.

Nella cornice di MINPLUS i ricercatori e le ricercatrici di Codici stanno accompagnando un percorso di ricerca azione e di costruzione partecipata di Linee Guida transfrontaliere per la governance dell’accoglienza e dei processi di integrazione.

Immagine Oscar Grønner’s

In collaborazione con