Aree di lavoro
  • Genere
  • Inclusione
  • Innovazione
  • Dipendenze
  • Welfare
  • Lavoro
  • Comunità
  • Partecipazione
  • Migrazioni
  • Scuola
  • Giovani

  • Tutta mia la città

    Tutta mia la città è un percorso di cittadinanza attiva che ha coinvolto tutte le classi di ogni ordine e grado dell’Istituto Pluricomprensivo Vipiteno Alta Val d’Isarco. L'obiettivo del progetto è portare bambini e ragazzi a conoscere lo spazio pubblico della città, riconoscendone il funzionamento e le regole di convivenza, vivendolo come spazio di azione e protagonismo.

    Vai al progetto
  • Potlach Milano

    Potlach Milano è un progetto che ragiona sul tema dell’intercultura attraverso un percorso annuale di ricerca-azione sul territorio di Milano. Promosso da Dynamoscopio insieme a Codici e finanziato da Fondazione Cariplo, prende ufficialmente il via a metà aprile 2016 e si sviluppa in sette sessioni di lavoro, ciascuna di un giorno e mezzo, in giro per la città.

    Vai al progetto
  • Un Cerchio Perfetto: la Capoeira come strumento di inclusione sociale

    Un cerchio perfetto è un progetto volto offrire a bambini e ragazzi l’opportunità di conoscere e praticare la Capoeira, favorendo l’aggregazione, la condivisione di valori comuni legati alla pratica sportiva, inserendo i giovani praticanti in una serie di relazioni intra e intergenerazionali finalizzate all’approfondimento della disciplina.

    Vai al progetto
  • #Take Care. Prenditi cura di te, degli altri e della tua città

    Take Care accompagna la riqualificazione artistica e sociale della zona delle Stazioni di Varese, attraverso il coinvolgimento e l’attivazione diretta di circa 30 giovani tra i 16 e i 30 anni e un processo di consultazione che coinvolge la cittadinanza allargata.

    Vai al progetto
  • Remixing Saronno

    Un progetto promosso dal Comune di Saronno per raccontare la città da un punto di vista nuovo e mescolato, coinvolgendo ragazzi italiani e stranieri. Codici sviluppa una ricerca esplorativa che fa emergere lo sguardo dei giovani che la abitano. I percorsi di vita dei giovani con background migratorio sono gli elementi centrali per sviluppare il processo nel territorio.

    Vai al progetto