Aree di lavoro
  • Genere
  • Inclusione
  • Innovazione
  • Dipendenze
  • Welfare
  • Lavoro
  • Comunità
  • Partecipazione
  • Migrazioni
  • Scuola
  • Giovani

Controtempo – call per ricerche da raccontare

Controtempo la call per ricerche da raccontare
Mettiamo a disposizione due contributi da 1.500€ per ricerche che vogliono prendere parola.

Per il secondo anno con i fondi del 5×1000 vogliamo aiutare a finalizzare percorsi di ricerca. Sosteniamo, da sempre e con decisione, la dimensione pubblica e collaborativa della ricerca, la condivisione dei saperi e delle risorse. Allo stesso tempo, siamo consapevoli della fatica di prendere parola oggi nel mondo della precarietà, del multitasking, della frenesia. Desideriamo contribuire attivamente al dialogo tra persone e gruppi coinvolti in percorsi di ricerca.
Per queste ragioni mettiamo a disposizione i fondi raccolti dal 5×1000, destinati a favorire la diffusione dei risultati di percorsi di ricerca e di riflessione già avviati ma che hanno ancora bisogno di risorse economiche e relazionali.

Il tema della call di quest’anno è l’incertezza sul futuro e le numerose implicazioni che la precarietà ha sulle identità, sulle relazioni, sui diritti e sui sogni delle persone. Una call alla ricerca di sguardi e voci che raccontino non solo le frustrazioni e le difficoltà, ma anche le strategie di resistenza e di conflitto. Forme di mutuo aiuto e di auto-organizzazione, spazi di fiducia e di condivisione, di lotte quotidiane individuali e collettive e di linguaggi che restituiscono il potere di sdrammatizzare, considerando il fallimento come una possibilità.

La call si rivolge a persone o a gruppi che stanno realizzando percorsi di ricerca intorno al tema in diversi ambiti – scienze sociali, scienze umane, arti visive e performative, architettura, fotografia e video – e privilegerà sguardi prossimi al contesto di indagine, interdisciplinari e attenti alle molteplicità e alle differenze.

Le due borse da 1.500€ lordi ciascuna, un percorso di accompagnamento e di confronto con alcuni ricercatrici e i ricercatori di Codici e la possibilità di attivare le reti professionali della cooperativa; i canali di diffusione e di disseminazione. La call rimarrà aperta fino al 6 marzo 2020.

A chi si candida, è chiesto di comunicare i contenuti della propria ricerca con strumenti e linguaggi accessibili e aperti, immaginando anche una restituzione pubblica e una collaborazione con la rivista codici404.

Leggi la call completa cliccando qui


 

Scarica la call

Scarica la liberatoria

Scarica il form

Ascolta la playlist

☉Per maggiori informazioni scrivere a codici@codiciricerche.it

Aiutaci a finanziare le prossime borse di ricerca. Scegli codici x il tuo 5xmille.

Compila e firma l’apposito spazio sulla dichiarazione dei redditi nella casella “sostegno del volontariato ecc.”, indicando il codice fiscale di Codici CF: 06275990965.


Foto ☉☉ Museum of Internet

Data: 6 Febbraio 2020