Aree di lavoro
  • Genere
  • Inclusione
  • Innovazione
  • Dipendenze
  • Welfare
  • Lavoro
  • Comunità
  • Partecipazione
  • Migrazioni
  • Scuola
  • Giovani

Codici sostiene Mediterranea

Per chi attraversa oggi il Mediterraneo il mare è un nemico, inevitabile e necessario. Un nemico a cui molti arrivano dopo avere vissuto pericoli e orrori, con la speranza e il desiderio che il suo attraversamento consenta di riprendere a costruire la propria vita. Che alla fine della traversata si possa ripensare e vivere il proprio futuro. Il mare è un nemico, reso ancora più pericoloso dalle politiche degli Stati, dalla loro violenza materiale e simbolica esercitata su persone in viaggio. In ogni donna e in ogni uomo, in ogni bambina e in ogni bambino, in chiunque si trovi in mare noi vediamo una nostra compagna e un nostro compagno. Vogliamo mari sicuri e porti aperti. Soprattutto, vogliamo abbracciare ogni persona in viaggio ancora viva. Per questo, Codici sostiene Mediterranea e quanti, ogni giorno, mettono se stessi a disposizione delle bambine e dei bambini, delle donne e degli uomini in viaggio.

Mediterranea ha il coraggio di essere dove le cose accadono, per poter raccontare e denunciare quanta morte e sofferenza produca la chiusura dei confini. Sostieni anche tu mediterranea > produzionidalbasso

Immagine: Vasilina Popova

Data: 11 ottobre 2018
Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn