Aree di lavoro
  • Inclusione
  • Innovazione
  • Dipendenze
  • Welfare
  • Lavoro
  • Comunità
  • Partecipazione
  • Migrazioni
  • Scuola
  • Giovani

Potlach Milano è un progetto che ragiona sul tema dell’intercultura attraverso un percorso annuale di ricerca-azione sul territorio di Milano. Promosso da Dynamoscopio insieme a Codici e finanziato da Fondazione Cariplo, prende ufficialmente a metà aprile 2016 e si sviluppa in sette sessioni di lavoro, ciascuna della durata di un giorno e mezzo, in giro per la città. La ricerca raccoglie un gruppo di circa 30 giovani, di diversa provenienza e formazione, esploratori che restituiranno il loro lavoro attraverso un film documentario a regia collettiva.

Il potlach è un rito diffuso tra le popolazioni native americane, una pratica di scambio, dono e ri-distribuzione delle ricchezze. Questo scambio e confronto vogliamo costruirlo tanto internamente al nostro gruppo, quanto tra noi e la città. Potlach Milano intende essere infatti un percorso che “riceve” in dono il bagaglio conoscitivo dalle pratiche osservate ed esperite, ma che, al tempo stesso, si pone l’obiettivo di allargare, come possibile, le proprie riflessioni alla città. Tanto attraverso l’apertura e la condivisione del proprio percorso, quanto attraverso i propri esiti.

Obiettivo generale è indagare e restituire la nostra città come un ‘laboratorio a cielo aperto’ di pratiche interculturali quotidiane, portando alla luce chiavi di lettura positiva della diversità culturale, oggi spesso oggetto di conflitto, strumentalizzazione e stigmatizzazione.

In collaborazione con
Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn